Home / News / Morte Alice: sei anni e mezzo al pusher dell'eroina gialla

Morte Alice: sei anni e mezzo al pusher dell'eroina gialla

Condannato dopo soli 9 mesi lo spacciatore che cedette la dose letale alla giovane studentessa

E' stato condannato a 6 anni e 6 mesi di reclusione l'afghano di 25 anni che il 3 ottobre 2018 cedette la dose letale di eroina gialla alla 16enne Alice. La giovane morì nei bagni della stazione dei treni di Udine poco dopo a l'iniezione a causa di un'overdose. Lo ha stabilito il Tribunale di Udine dopo quasi due ore di camera di consiglio.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori