Home / News / Elezioni Europee in Fvg: Lega sopra il 42%, Movimento 5 Stelle sotto il 10, Pd al 22

Elezioni Europee in Fvg: Lega sopra il 42%, Movimento 5 Stelle sotto il 10, Pd al 22

I dem diventano seconda forza. Mentre a livello nazionale il partito di Salvini stacca quello di Di Maio di 17 punti percentuali, nella nostra regione la distanza supera i 30

Elezioni Europee, elezioni, parlamento, voto

Tra i due partiti di Governo spunta il terzo incomodo. E il destino dell’esecutivo, a livello nazionale, è tutto da definire.

Il verdetto delle Elezioni Europee incorona il partito di Matteo Salvini primo in Italia, promuove quello di Zingaretti come seconda forza e fa retrocedere in terza posizione il movimento di Luigi Di Maio. A livello nazionale la Lega vince e supera quota 34 per cento, il Parito Democratico si attesta sul 22 per cento, mentre i 5 Stelle scendono al 17 per cento. I Dem, insomma, si piazzano in mezzo ai due partiti che compongono l’attuale maggioranza di Governo.

Risultati in Friuli Venezia Giulia

In Fvg il distacco tra i due partiti di Governo risulta ancor più netto che in altre regioni italiane: con la Lega sopra al 42 per cento e il Movimento sotto al 10, oltre 30 punti percentuali dividono le due forze. Il Pd registra in regione lo stesso risultato ottenuto a livello nazionale, 22 per cento. Quando manca una manciata di sezioni da rilevare (sono 1.363 su 1.366 le sezioni scrutinate) ecco i risultati parziali:

Lega Salvini 42,57%, Partito Democratico 22,22%, Movimento 5 Stelle 9,61%, Fratelli d’Italia 7,61%, Forza Italia 6,69%.

Nessuno degli altri partiti supera la soglia di sbarramento del 4%: + Europa – Italia in Comune – PDE Italia 3,00%, Europa Verde 2,97%, La Sinistra 1,63%, Altri partiti tra 0,10 e 0,90%.

I dati sull’affluenza in Fvg:

In regione l'affluenza per le Europee si è attestata al 57,04 per cento, in leggero calo rispetto alla precedente tornata, nel 2014, quando aveva votato il 57,60%. Analizzando i numeri provincia per provincia, a Gorizia si è recato al voto il 58,18% degli aventi diritto (nel 2014 erano stati il 59,23%); a Pordenone il 55,61% (dato precedente al 57,33%), a Trieste il 52,02% (dato precedente 50,94%) mentre a Udine il 59,69% (nel 2014 la percentuale era stata del 60,20).

Amministrative 2019, ecco i primi sindaci 

'Election Day Fvg, la maratona', dalle 14 su Telefriuli

 

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori