Home / News / Sei vagoni si staccano dall'area merci, evacuata la stazione di Gorizia

Sei vagoni si staccano dall'area merci, evacuata la stazione di Gorizia

Scattate alcune misure precauzionali

Un problema si è verificato poco dopo le 12 di oggi, lungo la linea ferroviaria Udine-Gorizia in direzione Gorizia. Precauzionalmente è stata richiesta ed eseguita l'evacuazione, temporanea, della stazione dei treni del capoluogo isontino. Per cause in corso di accertamento 6 vagoni si sono staccati accidentalmente dall'area merci di Udine. I vagoni si sono mossi in maniera molto lenta verso Gorizia e sono fermati tra Mossa e Cormons. È lì che il personale di Trenitalia ha inviato una motrice per trasportare in sicurezza i vagoni in una area esterna al traffico ferroviario. Nessuna persona è rimasta ferita né si sono create situazioni di pericolo. Erano stati allertati anche i vigili del fuoco, in un primo momento, ma poi loro intervento non si è reso necessario.

 

Cancellati per il problema tre treni regionali, e altri 8 hanno subito parziali modifiche di itinerario. Trenitalia ha messo a disposizione subito dei bus, nella fascia tra le 12 e le 15.15, e anche alcuni taxi per gli studenti. Tutto è ripreso con regolarità alle 15.15 circa. 

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori