Home / News / Sul bancone del kebabbaro non spezie e farine, ma fumo e cocaina

Sul bancone del kebabbaro non spezie e farine, ma fumo e cocaina

Sequestrato un locale di Borgo stazione. Arrestato il titolare

I 30 grammi di hashish erano nascosti in due involucri di alluminio posizionati nel bancone, assieme a un bilancino di precisione. Le tre dosi di cocaina, 0,8 grammi in tutto, erano occultate all’interno del pos. Sono i risultati della perquisizione effettuata dagli uomini della squadra mobile di Udine nel Zam Zam Kebab in via Battistig a Udine, attività che gli inquirenti ipotizzano fosse un paravento per lo spaccio di droga. Il titolare del locale, un pakistano di 39 anni residente in città, è stato arrestato e il negozio posto sotto sequestro. 

La scoperta dell’attività illegale risale a mercoledì sera, durante i controlli interforze in Borgo Stazione voluti dal nuovo questore Alfredo D’Agostino. A individuare lo stupefacente è stata una delle due unità cinofile della polizia locale utilizzate durante i controlli. Entrato nel pubblico esercizio, il cane ha subito puntato alcuni arredi ed è così scattata la perquisizione del locale, risultato completamente privo di alimenti e bevande. 

La polizia ha poi perquisito anche l’abitazione del 39enne. In un cassetto sono stati trovati quasi 11mila euro in banconote suddivise in mazzette e altri 9 grammi di cannabinoidi. Nei guai è finito anche il coinquilino, sempre straniero, che era in possesso di 14 grammi di hashish. 

Stamani l’uomo è stato sentito nella casa circondariale di Udine dal pubblico ministero Giorgio Milillo alla presenza del gip Matteo Carlisi, che ne ha disposto gli arresti domiciliari. Il pakistano potrà uscire di casa solamente per recarsi al lavoro nell’azienda friulana di cui è dipendente. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori