Home / News / Blackout a Monfalcone, il sindaco chiede i danni

Blackout a Monfalcone, il sindaco chiede i danni

Saltate quattro centraline della distribuzione di media tensione a causa del caldo

Ancora disagi da blackout a Monfalcone che da lunedì sera ha lasciato senza energia elettrica gran parte della città.  Secondo i tecnici Enel, sarebbero saltate quattro centraline della distribuzione di media tensione a causa del caldo. I

Il sindaco Anna Maria Cisint è in continuo contatto con la direzione nazionale dell’Enel e sta seguendo l’evoluzione della situazione. Per il mancato funzionamento degli impianti semaforici, il blackout sta mettendo a dura prova anche la viabilità cittadina. Anche le attività economiche risultano semi-paralizzate.

Verso le 13 l’Enel ha iniziato a ripristinare la fornitura di energia elettrica. Il sindaco ha fatto sapere che ai cittadini e alle imprese che hanno subito danni sarà comunicato un contatto a cui rivolgersi per chiedere l’eventuale risarcimento.

Le segnalazioni per danni gravi possono essere inviate all’indirizzo mail: sindaco@comune.monfalcone.go.it.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori