Home / News / Esplodono i contagi tra i compagni di classe, chiusa una scuola materna di Udine

Esplodono i contagi tra i compagni di classe, chiusa una scuola materna di Udine

Focolai Covid in due scuole. Sospese le lezioni in presenza per una classe delle elementari di Tavagnacco

covid, coronavirus, focolai, contagi, via cisis, colugna, scuola primaria

Ricominciano ad esplodere i contagi nelle scuole e tra compagni di classe. Tra le criticità emerse nelle ultime ore, si segnalano due focolai accertati in una scuola materna di Udine e in una scuola elementare di Tavagnacco. 

Proprio oggi, è stata comunicata la sospensione delle attività in presenza per una classe quarta della scuola primaria di Colugna. Il dipartimento di prevenzione, a seguito dei contagi emersi già la scorsa settimana, dopo la positivizzazione di un alunno precedentemente risultato negativo ai tamponi, ha deciso - per estrema precauzione - di sottoporre studenti e insegnanti ad un ulteriore tampone di controllo, attivando la Didattica online per un periodo di almeno 7 giorni, ovvero almeno fino al 3 febbraio. 

Un secondo grosso focolaio è invece esploso nella scuola dell’infanzia Paulini di via Cisis, a Udine. Una decina le positività emerse in questa struttura, che hanno coinvolto bambini e insegnanti, e costretto l’asilo privato a sospendere le attività per almeno 15 giorni. La somma dei casi, però, è in continua evoluzione. Nel tardo pomeriggio di oggi è arrivata la comunicazione alle famiglie che ora dovranno sottoporre i figli a quarantena. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori