Home / News / Ufficiale: il Friuli Venezia Giulia resta in giallo

Ufficiale: il Friuli Venezia Giulia resta in giallo

Zona arancione evitata di poco. Ancora una settimana con le solite restrizioni

Il Friuli Venezia Giulia resterà in zona gialla, almeno fino a domenica 23 gennaio. Se i tre parametri non dovessero avere una inversione di tendenza, però, a fine mese il passaggio di colore sarà inevitabile. A dirlo i dati emersi dal monitoraggio regionale Covid19 con l'analisi dei numeri dei ricoveri e dei contagi settimanali registrati nell'ultima settimana. 

Pur avendo superato la soglia critica del 20% di occupazione dei posti letti Covid in terapia intensiva (44, oggi, i pazienti critici ricoverati), la regione resta di poco sotto il livello di allarme il numero delle ospedalizzazioni negli altri reparti (pari al 29%, a fronte della soglia posta al 30% per il cambio di colore).

Tutta l'Italia è caratterizzata da un'alta incidenza di contagi (prevalenza stimata dell'81% Omicron), ad eccezione della Provincia Autonoma di Bolzano. La fascia d'età più colpita dalle infezioni è quella dei ventenni, seguita dalle fasce 10-19 e 30-39. Tra le novità emerse, il passaggio in zona arancione da lunedì 17 gennaio della Valle d'Aosta e in zona gialla della Campania. Alla luce del monitoraggio, il ministro Roberto Speranza ha firmato le rispettive ordinanze Insieme a Fvg, anche Lombardia e Veneto resteranno in zona gialla, almeno anche la prossima settimana.

Nel video il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, illustra l’analisi dei dati del Monitoraggio regionale Covid19 del 14 gennaio della Cabina di Regia.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori