Home / News / Getti d'acqua contro i 'No green pass', cittadini si affacciano e contestano il corteo

Getti d'acqua contro i 'No green pass', cittadini si affacciano e contestano il corteo

A Udine c'è chi dice no ai 'No pass'. E lo ha fatto dalle finestre e dai balconi di casa. E' successo lungo via Volontari della Libertà. Tra le più vivaci una nonnina

Cinquemila secondo gli organizzatori, 1600 secondo la Questura. Alla fine sono quasi tremila i manifestanti al corteo 'No green pass' di Udine, partito poco dopo le undici e trenta da Piazzale Chiavris e che ha attraversato la città da nord a sud, fino al cuore di piazza libertà. E proprio 'libertà' è la parola più scritta nei cartelli e più invocata dalla protesta.

Un fiume umano che ha letteralmente paralizzato Udine, con pesanti ripercussioni sul traffico tra viale Volontari della Libertà, Piazzale Osoppo e Piazza Primo Maggio. Una volta attraversate lentamente, il corteo si è arrestato sotto la Loggia del Lionello, dove sono cominciati interventi e considerazioni, tra chi è contrario ai vaccini e chi, pur vaccinato, si oppone alla certificazione verde.

C'è anche chi però si è opposto, pacificamente o meno, alla manifestazione, punte di quella maggioranza di popolazione che il vaccino lo ha ricevuto e che il green pass lo possiede. In viale Volontari, al primo passaggio della testa del corteo, una signora si è affacciata dal terrazzo e a suon di baci e di gesti ha invitato tutti i manifestanti a prenotare la dose. Molto meno pacificamente qualcuno di qualche piano più su, che nascosto al riparo della porta finestra, gettava acqua sui manifestanti, che hanno risposto con fischi e qualche parolina poco gentile.

Però in realtà la fiumana si è srotolata attraverso Udine senza particolari problemi o tensioni. In campo Polizia Locale, Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza, che hanno vigilato fin dal raduno dei manifestanti in Chiavris allo scioglimento, poco dopo le tre di pomeriggio. Non prima però di essersi dati appuntamento a domani, sempre in piazza libertà, sempre al grido di "siamo la variante umana".

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori