Home / News / Il contrappasso udinese: per reati minori si puo' diventare assistenti pedonali

Il contrappasso udinese: per reati minori si puo' diventare assistenti pedonali

Protocollo d'intesa siglato tra il Comune di Udine e le associazioni. Dieci persone hanno finora aderito per ripagare il loro debito con la giustizia

Dieci nuovi assistenti pedonali, in collaborazione con i sempre meno nonni vigile. Il Comune ha firmato un protocollo d’intesa per la nascita di questa nuova figura, che si occuperà di verificare la sicurezza degli attraversamenti pedonali, in particolare vicino alle scuole e negli orari di uscita dei bambini. Con però un duplice scopo, perché c’è anche la volontà di offrire una seconda possibilità a chi deve scontare una pena per reati minori: i dieci selezionati infatti, in collaborazione con l’Associazione Vittime della Strada, potranno scontare in questo modo il loro debito con la giustizia.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori