Home / News / Schianto frontale in tangenziale, un morto e un ferito

Schianto frontale in tangenziale, un morto e un ferito

Terribile scontro sulla Ss13. Deceduto l'83enne Bruno Sclippa di Casarsa

Tragedia nella prima serata, intorno alle 19.30, lungo la tangenziale, nel tratto in comune di Tavagnacco, all'altezza della Salus.

Per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, due auto - una 600 e una Skoda - si sono scontrate frontalmente. Nel violento impatto, non ce l'ha fatta Bruno Sclippa, 83enne di Casarsa; l'anziano, che viaggiava sulla Fiat in direzione di Pordenone, ha perso la vita per le gravissime lesioni riportate; la vettura è finita fuori strada, ribaltandosi.

Il conducente della Skoda, 47 anni, è rimasto ferito in modo serio, incastrato nell'abitacolo. Stando a una prima ricostruzione, ancora al vaglio dell'Arma, avrebbe allargato la traiettoria (nel tratto non c'è separazione tra le corsie di marcia), impattando con la 600.

L'allarme è scattato immediatamente con una chiamata al Nue 112. Gli infermieri della Sores hanno inviato subito sul posto un'automedica e un'ambulanza.

Sul posto anche i Vigili del fuoco del Comando di Udine che hanno liberato il 47enne intrappolato, in piena sinergia con il personale sanitario, che l'ha poi trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori