Home / News / Maltrattamenti alla Comunità Piergiorgio di Tolmezzo: tutti assolti

Maltrattamenti alla Comunità Piergiorgio di Tolmezzo: tutti assolti

Il Tribunale di Udine ha assolto i tre infermieri accusati. Soddisfatti i difensori Remo Anzovino e Alessandro Da Re

Tutti assolti con formula piena. E’ finito così il processo in Tribunale a Udine ai tre infermieri ex dipendenti della sede tolmezzina della Comunità Piergiorgio accusati di aver maltrattato alcuni disabili psichici tra il 2008 e il 2015. Il giudice Daniele Faleschini Barnaba ha assolto Marta Francescatto, 78 anni di Tolmezzo, con la formula il fatto non costituisce reato.

Il 44enne tolmezzino Nevio Adami e la 58enne di Ovaro Marta Martinis, invece, sono stati assolti per non aver commesso il fatto. 

In particolare, Marta Francescatto era accusata di aver chiuso in una stanza o legato le vittime, o di aver messo loro le mani addosso. Per i difensori, gli avvocati Remo Anzovino e Alessandro Da Re, si era trattato di azioni necessarie per contenere i pazienti con disabilità psichica nel momento in cui diventavano pericolosi per sé e per gli altri ospiti.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori