Home / News / Nasce Federagit Fvg, sezione regionale della Federazione Italiana guide turistiche

Nasce Federagit Fvg, sezione regionale della Federazione Italiana guide turistiche

Anche accompagnatori e interpreti. La neo presidente, Marzia Arzon: "in un momento per noi difficilissimo, abbiamo deciso di lavorare in prospettiva e consorziarci. Riteniamo importante essere interlocutori diretti con tutte le Amministrazioni"

Friuli Venezia Giulia - È stata costituita Federagit Friuli Venezia Giulia, la sezione regionale della Federazione Italiana guide turistiche, accompagnatori e interpreti, branca di Confesercenti. In occasione di un incontro con i vertici locali dell’associazione di categoria, la neo presidente (e referente per la zona di Trieste), Marzia Arzon, ha sottolineato come «in un momento per noi difficilissimo, in cui settore del turismo è stato fra i primi a fermarsi e, con ogni probabilità, sarà fra gli ultimi a ripartire, abbiamo deciso di lavorare in prospettiva e consorziarci. Riteniamo infatti importante essere interlocutori diretti con tutte le Amministrazioni, sia a livello locale che regionale, per lavorare insieme a un comune obiettivo».

Un dialogo, quello con la Giunta del Fvg, che è già iniziato con il tavolo sul turismo, al quale ha presenziato anche l’assessore Sergio Emidio Bini: «Si è dimostrato sensibile alle nostre istanze – ha ricordato Arzon -, e ci ha domandato delle proposte. Una richiesta a cui intendiamo lavorare proprio in questo periodo, per essere pronti in primavera. In tal senso riteniamo molto importante la collaborazione con Confesercenti, che potrà rappresentare un ponte di collegamento con esercenti, albergatori e agenzie di viaggio, con i quali puntiamo a instaurare una stretta e proficua collaborazione».

«Siamo molto contenti - ha detto Marco Zoratti, vice presidente di Confesercenti Fvg, a margine dell’incontro - che in una situazione di incertezza come questa, ci sia un gruppo che guarda al futuro. Il comparto del turismo è stato tra i più colpiti dalla emergenza. Il fatto di volersi riunire, fare gruppo, e organizzarsi per il futuro, per ciò che accadrà quando questa fase sarà superata, è un segnale molto importante e positivo. Noi come Confesercenti vi accogliamo molto volentieri nella nostra casa, cercando di favorirvi in tutti i modi possibili».

Le potenzialità del settore turistico nella nostra regione

«Le potenzialità del settore turistico nella nostra regione sono notevoli – ha ricordato Alberto Cicuta, direttore di Confesercenti Fvg – soprattutto nel pordenonese e nell’area montana. La costituzione di Federagit Friuli Venezia Giulia rappresenta, per tutto il comparto turistico, quell’anello mancante tra gli organi regionali preposti alla promozione turistica, gli operatori del settore alberghiero, le agenzie viaggio e le meraviglie del Fvg».

Chi meglio di una guida turistica conosce le meraviglie del territorio regionale? Chi meglio di un accompagnatore turistico può fare da collante tra agenzia di viaggio, territorio e turista? «In questo momento di fermo obbligato del turismo regionale Federagit Fvg si farà promotrice, con l’assessorato competente, di proposte atte al coordinamento tra i vari stakeholder e i vari territori di interesse turistico regionale. Un plauso alla presidente neo eletta, Marzia Arzon, che con dinamicità e spirito associativa ha, in breve tempo, costituito la Federagit Fvg».

Nominato il direttivo

La nuova Federazione, ora in fase di tesseramento, ha intanto nominato il suo direttivo: assieme ad Arzon, anche Monica Beltrame, vicepresidente regionale e referente per l’area udinese; Roberta Verona, segretaria regionale; Marta Trevisi, referente per il goriziano; Giuliana Morsanutto, per l’ex provincia di Pordenone.

«C’è molto da fare – hanno ricordato - il Covid-19 rappresenta una scommessa anche per noi, come per molte altre categorie. Quando ripartiremo dovremo confrontarci con una realtà nuova. Oltre alla nostra professionalità saranno richiesti, giustamente, anche alti standard di sicurezza e fare parte di un’organizzazione come Federagit ci faciliterà in questo, consentendoci di offrire tutte le garanzie necessarie, secondo standard condivisi».

Federagit rappresenta e tutela le categorie presso l'Unione Europea per la vigilanza e l'osservanza delle norme comunitarie che regolano i rapporti degli accompagnatori e delle guide, e nelle istituzioni nazionali (Governo e Parlamento) per la legislazione italiana. Promuove iniziative di scambi di informazioni e di attività tra guide nel territorio italiano. Sviluppa attività di integrazione nei settori del turismo, nella cultura, nei beni architettonici e museali del nostro Paese. Mantiene rapporti con Istituzioni ed Enti locali ai vari livelli, tramite le proprie strutture territoriali (Comune, Provincia, Regione, Soprintendenze, ecc.) per promuovere un'accoglienza professionale e di qualità, tutelando il turista e contrastando l'abusivismo del settore. Partecipa a manifestazioni fieristiche nazionali per la promozione delle attività associative.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori