Home / News / Nessuno sciopero da parte dei tassisti di Udine

Nessuno sciopero da parte dei tassisti di Udine

A confermarlo Sandro Modonutti, capo categoria provinciale taxi

Il Consorzio dei taxi di Udine non partecipa oggi allo sciopero nazionale per manifestare contro il Ddl concorrenza. A confermarlo Sandro Modonutti capo categoria provinciale taxi: “una decisione presa per non creare un disagio ulteriore agli anziani che usufruiscono del servizio in particolare in questi giorni di grande caldo”.

Inoltre, spiega Modonutti, si è vicini all’apertura di un tavolo di confronto con Parlamento e Governo per consentire l'approvazione della legge 12/2019. I taxi oggi a Udine dunque sono regolarmente attivi, dopo lo sciopero di novembre che aveva visto fermarsi, 400 imprese di taxi in regione, 70 a Udine e provincia di cui 40 raggruppate sotto il consorzio.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori