Home / News / Sono 1350 gli operatori sanitari non vaccinati in Fvg

Sono 1350 gli operatori sanitari non vaccinati in Fvg

Tra il personale delle aziende ospedaliere regionali, da aprile a oggi hanno aderito alla campagna ben 3.650 persone

covid, vaccini, sanità

“Sono 1.350 gli operatori sanitari delle tre aziende del Friuli Venezia Giulia ancora non vaccinati. Ad aprile erano 5.000". Lo ha detto oggi a Trieste il vicepresidente della regione, Riccardo Riccardi, ricordando che in Friuli Venezia Giulia siamo in testa alle classifiche per la vaccinazione del personale scolastico, mentre siamo nelle code per quello sanitario. In regione sono già partite le prime lettere di sospensione a operatori sanitari di Pordenone e Udine; per quanto riguarda Trieste e Gorizia, il direttore generale dell’Asugi Antonio Poggiana, ha annunciato che "partiranno la prossima settimana".

Sono 361 i dipendenti di questa azienda, su un totale di 6.300, che non si sono vaccinati: 25 medici, 176 infermieri, ostetriche, assistenti sanitari, 88 Oss, 65 tecnici. Poggiana ha fatto sapere che saranno sospesi dal servizio e segnalati ai rispettivi ordini professionali.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori