Home / News / Partorisce nella stazione delle corriere, poi abbandona il neonato

Partorisce nella stazione delle corriere, poi abbandona il neonato

Gli operatori sanitari giunti sul posto si sono occupati del piccolo trasferendolo all’ospedale di Latisana

Ha partorito all'esterno della stazione delle corriere di Lignano Sabbiadoro, poi si è allontanata abbandonando il figlio. La triste scoperta è avvenuta verso 14, quando i gestori del bar dell'autostazione, notando una cliente in difficoltà tra i tavolini, hanno immediatamente chiamato il Numero unico 112, chiedendo assistenza medica per una donna che lamentava inspiegabili dolori. 

Poco prima dell'arrivo dei carabinieri e dei sanitari, la donna si è allontanata senza mai urlare o spiegare quanto accaduto, lasciando a terra qualcosa che nessuno dei presenti si aspettava: il bimbo che era appena venuto alla luce (nel video la testimonianza del gestore del Pullman bar). Il neonato, che presentava ancora il cordone ombelicale attaccato, è stato coperto con uno strofinaccio e poi affidato agli operatori del 118 che, dopo averlo pulito e curato, lo hanno trasportato all'ospedale di Latisana, dove è stato giudicato in discrete condizioni di salute.

La giovane madre è stata rintracciata poco dopo dagli uomini dell'arma. Era a casa sua, in un appartamento poco distante dal luogo del parto. I carabinieri l'hanno trovata seguendo la scia di sangue, grazie alle testimonianze di diversi turisti che l'avevano notata sanguinante. La madre, una straniera di 40 anni, è stata trovata in stato confusionale e con un’emorragia importante da curare. Per questo motivo è stata trasportata nello stesso nosocomio dove ora di trova il figlio.  

La donna, una straniera residente a Lignano, da poco tempo era tornata single, dopo una convivenza finita male. Sul fatto indaga la Procura di Udine e quella per i minorenni di Trieste. La 40enne sarà denunciata per abbandono di minore.

 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori