Home / News / Prende a pugni e calci il gel igienizzante e lo distrugge

Prende a pugni e calci il gel igienizzante e lo distrugge

È stato necessario l'intervento del Corpo Vigili Notturni e dei Carabinieri della Compagnia di Udine. È successo in Borgo Stazione questo pomeriggio

Poco prima delle 17.30 di oggi, mercoledì 7 aprile 2021, durante lo svolgimento del servizio "Ronda Stazione", nella zona nelle immediate adiacenze del "Pullman Bar", di via Leopardi, a Udine, in Borgo Stazione, le guardie particolari del Corpo Vigili Notturni sono stata allertate dal responsabile della viabilità dei mezzi in transito nell'autostazione.

Un uomo di nazionalità mediorientale, infatti, di circa 30, 35 anni di età, in evidente stato di alterazione (per avere ingerito eccessiva quantità di sostanze alcoliche), aveva rubavato un dispenser di gel igienizzante anti Covid dall'interno della sala d'attesa dei pullman e lo aveva distrutto, con violenza, con calci e pugni, lungo le corsie di transito delle corriere.

Non basta: aveva preso a pugni i presidi contenenti le manichette antincendio e aveva deviato la viabilità dei mezzi.

Avvertito il 112 (i Carabinieri), le guardie giurate hanno monitorato a distanza di sicurezza l'uomo alterato, cercando di contenere la situazione, in attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Poco dopo sul posto, sono giunte due pattuglie della Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Udine, Sezione comandata dal Luogotenente Andrea Riolo.

L'uomo è stato sanzionato amministrativamente per ubriachezza. Si tratta di un cittadino pakistano senza fissa dimora di 34 anni.

Grazie al fattivo supporto prestato delle guardie particolari del Corpo Vigili Notturni, l'uomo è stato individuato: si era rifugiato nei bagni dell'autostazione.

È stato richiesto l'intervento di una ambulanza, inviata dalla Centrale Sores di Palmanova, per gestire lo stato di alterazione dell'uomo.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori