Home / News / Preoccupazioni per le sorti del Servizio Sociale di Udine e del Friuli Centrale

Preoccupazioni per le sorti del Servizio Sociale di Udine e del Friuli Centrale

9 i comuni seguiti dalla struttura che conta 98 dipendenti e un bilancio di 33milioni di euro. Pirone: "Delega ad AsuFc inconciliabile, serve un dirigente a tempo pieno". Presentato un question time da discutere lunedì 29

Durante il consiglio comunale di lunedì 29 novembre un question-time porterà al centro della discussione dell'Aula il tema della gestione del Servizio Sociale del Friuli Centrale, struttura che conta 98 dipendenti, un bilancio di 33milioni di euro e una copertura del servizio su 9 comuni del Friuli.

A destare preoccupazione è l'imminente uscita di scena del suo dirigente, il dott. Impagnatiello, nominato nuovo amministratore del Sistema integrato musei e biblioteche del Comune di Udine.

Considerate le voci secondo cui il Comune di Udine avrebbe intenzione di affidare la delega della gestione all'Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, Federico Pirone, capogruppo di Progetto Innovare, sostenuto dai colleghi di minoranza Giacomello, Meloni, Patti e Rizza, vuole capire dalla Giunta che intenzioni abbia per garantire una figura indipendente da porre alla guida dell'Ambito Territoriale. “Il dirigente deve essere autonomo e competente, sia dal punto di vista amministrativo che da quello tecnico e professionale”, spiega Pirone. “Boccio totalmente l'ipotesi di una delega affidata ad AsuFc in quanto inconciliabile con gli obiettivi di entrambe le strutture”, sottolinea.

“Vogliamo capire quali iniziative verranno prese per la gestione del servizio e sapere se i nostri sospetti sono così lontani dalle intenzioni della giunta”, prosegue Pirone. “L'Ambito Territoriale Friuli Centrale garantisce importanti servizi di inclusione sociale a oltre 150mila cittadini - ricorda il capogruppo di Progetto Innovare - , e garantisce assistenza domiciliare e supporto ad anziani e disabili.

 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori