Home / News / Riccardi attacca la burocrazia e la privacy sollevata dagli insegnanti

Riccardi attacca la burocrazia e la privacy sollevata dagli insegnanti

Il vicegovernatore: "Le Regioni devono avere un ruolo nella determinazione delle aree in cui applicare norme più o meno stringenti per contenere i contagi"

La circolazione di varianti del Covid 19 induce i dipartimenti sanitari di prevenzione ad assumere tutte le misure precauzionali possibili per contenere la diffusione del virus come sta avvenendo nell’istituto comprensivo di Gradisca. E’ quanto dichiarato dal vicegovernatore della Regione Riccardi che attacca la burocrazia per la questione privacy sollevata da insegnanti della destra Tagliamento per la prenotazione del vaccino e rimarca che le Regioni devono avere un ruolo nella determinazione delle aree in cui applicare norme più o meno stringenti per contenere i contagi.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori