Home / News / Scivola per venti metri sotto il suo stavolo: grave un carnico

Scivola per venti metri sotto il suo stavolo: grave un carnico

La caduta a Treppo Ligosullo. A salvare l'uomo alcuni tondini di ferro che spuntavano sulla scarpata

Grave incidente in montagna nel primo pomeriggio di oggi. Un uomo di 63 anni, di Treppo Carnico ha riportato diversi traumi scivolando dal terreno in cui è ubicato il suo stavolo, dove stava eseguendo lavori di pulizia. L’uomo è caduto lungo un ripido pendio, a margine del terreno di sua proprietà, reso viscido dalla pioggia, per una ventina di metri.

L'allarme è stato lanciato da una persona che si trovava con lui: sul posto sono giunti i tecnici della stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino, la Guardia di Finanza, i Carabinieri, l'ambulanza e l'elisoccorso. Stabilizzato dai sanitari, adagiato nel sacco a depressione e imbarelllato, l'uomo è stato trasportato in uno spiazzo per il recupero con il verricello. Con il velivolo è stato poi condotto in ospedale a Tolmezzo: non è in pericolo di vita. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori