Home / News / Truffa milionaria a Tolmezzo, condannato l'ex marito della bancaria infedele

Truffa milionaria a Tolmezzo, condannato l'ex marito della bancaria infedele

L'ex moglie, ex funzionaria di banca, era accusata di aver truffato tra il 2006 e il 2016 per oltre 2 milioni di euro decine di clienti

Truffa milionaria a Tolmezzo: il Tribunale di Udine ha condannato per riciclaggio l’ex marito della bancaria infedele. Ammonta a 3 anni e 8 mesi di reclusione, oltre alla confisca di beni per 266mila euro, la pena comminata ad Antonino Moscato, 62 anni di Tolmezzo. Si tratta dell’ex consorte di Michela Chiaruttini, accusata di aver truffato per 2,2 milioni di euro decine di clienti della filiale tolmezzina della Ubi Banco Brescia tra il 2006 e il 2016. L’ex bancaria, che aveva convinto le vittime a effettuare investimenti per poi intascare i soldi, oltre a prelevare somme dai loro conti correnti, era deceduta nell’ottobre 2021 all’età di 58 anni. 

Per lei il processo era terminato, ma è continuato per Moscato, nei cui conti correnti erano state versate somme non compatibili con il suo stipendio di dipendente. Secondo il pm Elisa Calligaris, che aveva chiesto per lui una condanna a 5 anni di carcere, quei soldi sono riconducibili alle attività illecite dell’ex moglie. L’uomo, insegnante originario di Gela in Friuli da 40 anni, si è difeso oggi affermando che era la moglie a gestire la situazione finanziaria familiare, compresi i suoi conti, e che non aveva avuto alcun presentimento delle attività illecite della consorte. Scoprirle era stata era stato uno shock e in seguito ha perduto amici e parenti, compreso suo fratello, anche lui vittima della moglie. 

Sono stati invece assolti, come da richiesta del pm, la sorella e il cognato della bancaria, Cecilia Chiaruttini ed Eros Marcuzzi. Il caso, infatti, nacque quando Cecilia chiese in filiale la smobilitazione di polizze vita e investimenti poi risultati inesistenti. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori