Home / News / Il valzer degli infermieri no vax frena la sanità

Il valzer degli infermieri no vax frena la sanità

A complicare la situazione le nuove positività tra i sanitari e le ferie arretrate

Sospesi, reintegrarti, di nuovo sollevati dal lavoro: è il valzer dei 500 infermieri no-vax, che con il loro balletto a colpi di carte bollate rallentano la sanità regionale. A complicare la situazione le nuove positività tra i sanitari e le ferie arretrate. Così garantire l’assistenza diventa complicato

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori