Home / News / Villa in fiamme, una donna muore carbonizzata a Fagagna

Villa in fiamme, una donna muore carbonizzata a Fagagna

L'allarme è scattato intorno alle 19 in via Carpini

Una donna di 70 anni, Liana Comuzzi, ex infermiera, è morta nell'incendio della sua abitazione, al civico 72 di via dei Carpini, a Fagagna.

Sono stati i vicini ad avvistare il fumo e a sentire odore di bruciato, lanciando l'allarme poco prima delle 19. Sul posto il personale sanitario inviato dalla Sores, i Vigili del Fuoco del Comando di Udine e di San Daniele, con il funzionario di guardia, e i Carabinieri.

Per la vittima non c'è stato nulla da fare, a causa delle gravissime ustioni riportate. La donna aveva problemi di salute ed era assistita da una badante che, al momento del rogo, non si trovava in casa.

Il suo corpo senza vita è stato ritrovato all'interno dell'abitazione durante le operazioni di spegnimento.

Sono ancora in corso le indagini per chiarire le cause del rogo; la villetta è stata posta sotto sequestro in attesa di fare piena luce sulla tragedia.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori